AIWA: LO STATUTO”

  • 1 COSTITUZIONE E SEDE
  • 1 1 Nello spirito di incoraggiare gli scambi culturali e sociali fra il mondo arabo e l’Italia è costituita un’Organizzazione Non Lucrativa di Utilità Sociale tra donne arabe e italiane denominata “ARAB ITALIAN WOMEN ASSOCIATION ONLUS. in sigla “‘AIWA ONLUS” L’acronimo “Onlus. sarà utilizzato, oltre che nella denominazione, in qualsivoglia segno distintivo o comunicazione rivolta al pubblico
  • 1 2 La sede legale dell’AIWA è in Italia L’Associazione potrà istituire sedi secondarie altrove con delibera dell’Assemblea su proposta del Consiglio Direttivo

2. SCOPO

2 1 L’Associazione è apartitica, apolitica e non ha scopo di lucro

2 2 Durante la vita dell’Associazione non potranno essere distribuiti, anche in modo indiretto, avanzi di gestione nonché fondi, riserve o capitali

2 3 L’Associazione persegue esclusivamente scopi di solidarietà sociale nel settore della cultura e della amicizia tra i popoli, con il precipuo scopo della divulgazione della cultura araba in Italia e di quella italiana nei paesi arabi

2 4 L’Associazione potrà compiere qualsiasi operazione mobiliare e non comunque connessa con l’oggetto sociale

2 5 L’idea dell’Associazione poggia sul convincimento che ci sia una comunanza di radici cultura araba e rq:elpla italiana e che la conoscenza delle rispettive realtà possa costituire un accrescimento sociale e culturale ci roco e costituisca anche il rimedio piu efficace contro ogni conflitto In un’era sempre più globalizzata la necessità di diffondere conoscenza è sempre più sentita rispetto a realtà tra loro sempre più vicine ma allo stesso tempo ancora ignote

  • 2 6 Conseguentemente le donne italiane e le donne arabe al fine di raggiungere la conoscenza necessaria ad abbattere i pregiudizi e divulgare quanto di positivo viene espresso dalle rispettive culture, intendono promuovere la cultura araba in Italia e quella italiana nei paesi arabi in tutte le loro espressioni, tramite iniziative da svolgersi sia in Italia che nei paesi arabi
  • 2 7 Viene pertanto costituita un’Associazione i cui principi fondamentali sono la solidarietà, la condivisione dei valori fondamentali sull’uguaglianza dei diritti, la tutela dei diritti umani, il mutuo rispetto
  • 2 8 L’Associazione è caratterizzata dalla democraticità della struttura, dalle elettività e gratuità delle cariche associative e dalle prestazioni fornite dagli associati e dall’obbligatorietà del bilancio